20100315

S 59

E anche se non ci siederemo mai nella stessa fila, se non cammineremo mai nello stesso corridoio, avremo comunque visto la stessa identica cosa.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ho sempre creduto nei parallelismi...mi aiutano a creare un link estraneo e potenzialmente molto più realista rispetto alla realtà che vivo

BALTHAZAR SMITH ha detto...

:)